DATA DA RICORDARE

Il 14 febbraio 1991 per l’Istituto delle Suore Discepole di Gesù Eucaristico è stata una data importante perché ha avuto inizio l'iter del Processo petrino-vaticano con decreto della stessa Congregazione (14 febbraio 1991), che inserì la causa del Servo di Dio Raffaello Delle Nocche nell'Index Causarum recentiorum col n. 1.773

Data da ricordare…

Il 14 febbraio 1991 per l’Istituto delle Suore Discepole di Gesù Eucaristico è stata una data importante perché ha avuto inizio     l’iter del Processo petrino-vaticano con decreto della stessa Congregazione (14 febbraio 1991), che inserì la causa del Servo di Dio Raffaello Delle Nocche nell’Index Causarum recentiorum col n. 1.773 e ne stampò l’intera documentazione in 50 volumi.

L’8 gennaio 1993 la medesima Congregazione ha emesso l’atto di riconoscimento della validità del Processo diocesano ed avviato le fasi successive del Processo apostolico.

La dichiarazione pontificia dell’esercizio eroico delle virtù nella vita del Servo di Dio è del 10 maggio dell’Anno del Signore 2012: da quel momento Raffaello Delle Nocche – nostro Padre Fondatore – è invocato come Venerabile.

Al fine della sua beatificazione è necessario ottenere per sua intercessione un miracolo dal Signore .

Chiediamolo tutti insistentemente, e con fede, affidandoci alla sua potente intercessione.

Rendiamo lode a Dio che ci ha dato come Fondatore un santo.