Carissimo Papa Francesco,

Carissimo Papa Francesco, siamo i ragazzi della scuola Primaria S. Antonio delle Suore Discepole di Gesù Eucaristico in S. Pietro Vernotico (BR) diocesi di Lecce.

Gli alunni della classe V elementare di S. Pietro V. scrivono al Papa

Carissimo Papa Francesco,
siamo i ragazzi della scuola Primaria S. Antonio delle Suore Discepole di Gesù Eucaristico in
S. Pietro Vernotico (BR) diocesi di Lecce.
Lo scorso anno i nostri amici che hanno terminato la V classe avevano scritto dei bellissimi
racconti sulla solidarietà e così anche noi ragazzi della V di quest’anno abbiamo voluto
continuare a riflettere e vivere nella solidarietà scrivendo alcune poesie e illustrandole con
i nostri disegni.
Abbiamo voluto anche scrivere alcuni pensieri in questo tempo del Covid-19 per ricordare
tutti coloro che non ci sono più, quelli che hanno sofferto e soffrono, i medici, gli infermieri
e tutti coloro che hanno dimostrato tanto amore e… solidarietà con tutti…
Desideriamo dedicare a te queste nostre poesie a te che ci sei stato tanto vicino in questo
tempo di dolore e solitudine, sei stato pronto a pregare per tutti noi, e noi vogliamo
pregare per te, perché tu sia felice, stia bene, ci protegga, che tu sia sereno e riposi
anche un po’.
Immaginiamo nel tuo cuore quanto dolore ci sia per questa umanità, ma ci siamo anche
Noi, Papa Francesco, noi ragazzi possiamo regalare al tuo cuore, un po’ di pace e di
speranza e oggi lo vogliamo fare con questo piccolo opuscolo che vuole essere il nostro
grazie perché ci sei… sempre…
Grazie da parte nostra, dalle nostre famiglie e dai nostri insegnanti.
Un abbraccio da tutti noi… e tu leggendo queste nostre poesie abbraccia tutti noi,
specialmente chi è più solo e abbandonato…
Grazie di cuore
I ragazzi della quinta classe

Lettera dal Vaticano agli alunni di S. Pietro Vernotico

Segreteria di Stato
Prima Sezione – Affari generali Dal Vaticano, 29 luglio 2020

Cari Bambini,
con cortese lettera del 20 luglio corrente, la vostra insegnante Alda Macchia, ha fatto pervenire
al Santo Padre Francesco la raccolta delle poesie e dei disegni da voi realizzati durante l’emergenza sanitaria mondiale, chiedendo un segno della sua spirituale vicinanza.
Grato per i sentimenti che hanno suggerito il filiale gesto, Sua Santità, che vi pensa con amorevole tenerezza, assicura per ciascuno il Suo ricordo nella preghiera e, mentre vi esorta ad invocare il Signore Gesù,implorando misericordia per l’umanità duramente provata dalla pandemia di coronavirus, consolazione per gli ammalati e i loro familiari e forza per gli operatori sanitari, di cuore imparte la Benedizione Apostolica, con l’augurio che possiate camminare sempre, insieme alle persone care, sulla via della gioia e della pace, per costruire un mondo migliore nell’amore.
Anch’io vi saluto cordialmente augurandovi ogni bene nel Signore.

Mons. L. Roberto Cona
Assessore
__________________________________

Ai Bambini
della Classe V
Scuola Primaria 2S. Antonio”
Istituto Suore Discepole di Gesù Eucaristico
Via Giovanni Pascoli, 10
72027 SAN PIETRO VERNOTICO (BR)